Bullismo e Festa Solidale

Descrizione

I fondi raccolti durante l’evento saranno devoluti a una scuola media cesenate per progetti di prevenzione e sensibilizzazione.

Notizie Avventiste – Fervono i preparativi a Cesena per la Festa Solidale 2018, giunta alla sua diciannovesima edizione. Si terrà, come tradizione, nell’ultimo fine settimana di agosto (25 e 25) e nel primo di settembre (1 e 2).

Organizzata da Adra Romagna, con la collaborazione della chiesa cristiana avventista locale, che mantiene vivo negli anni il suo impegno per la solidarietà, è patrocinata dal Comune di Cesena. Ne parla Giovanni Benini, di Adra Romagna.

Il bullismo è un’emergenza sociale presente soprattutto nelle scuole, che preoccupa non poco i genitori. Per questo è molto apprezzata la decisione di devolvere i fondi raccolti durante la Festa Solidale alla Scuola media “Tito Maccio Plauto” di Cesena. Il comitato genitori ha già attuato nell’istituto alcune iniziative di sensibilizzazione e di contrasto al bullismo, rivolte ai ragazzi che sono poi quelli che vivono e subiscono questa piaga. “Vogliamo far emergere non solo le prevaricazioni personali, ma anche il disagio stesso che chiunque può provare di fronte a un atto di bullismo”, spiega Davide Giunti, del comitato genitori della scuola. Grazie alla donazione, si porteranno avanti i progetti già avviati e si potranno realizzare nuove iniziative. Nel video, l’intera intervista a Davide Giunti.

La chiesa cristiana avventista si impegna in attività di sensibilizzazione e contrasto alle problematiche sociali presenti nella collettività, per contribuire a trovare le soluzioni. Giuseppe Cupertino, pastore della comunità avventista di Cesena, parla delle motivazioni di questo impegno e della missione evangelica che anima la denominazione.

    profile author img

    hci

    12 luglio 2018 166 7 Nessun commento

    profile author img

    hci

    La TV che cambia la tua vita

    Sede: Roma – Italia
    Studio: Cesena – Italia