Episode

Un fiore per ricordare. Gaeta

8 marzo speciale a Gaeta. L’Assessorato alla cultura del Comune, insieme alla chiesa cristiana avventista del settimo giorno e all’Associazione culturale deComporre organizza, l’iniziativa “Un fiore per ricordare”.

“È un’opportunità per stare insieme, per raccontarsi, per riflettere, per scambiare informazioni, far conoscere servizi e associazioni presenti sul territorio, per applaudire scrittrici, poetesse, artiste, danzatrici del Golfo di Gaeta e tanto altro ancora”, spiega la giornalista Sandra Cervone dell’Associazione deComporre, “Soprattutto è un momento per ricordare le troppe vittime della violenza di genere e per dire ‘mai più’ alla sopraffazione e all’intolleranza”.

In programma gli interventi di Maria Rosaria Sasso, Alessia Maria Di Biase, Sara Furnari e Sandra Cervone; le coreografie di Antonella Carpino; l’esposizione delle opere di Antonella Magliozzi; le letture di versi e brani in prosa, tratti da opere edite e inedite, ad opera di Elisa Vespucci, Rita Nappi, Noemi Cianciaruso, Anna Rispoli, Maria Tufano, Ornela Koci, Miriam Jarret, Gianna Bianchi; il concerto finale di musica popolare del gruppo Ritmi Briganti.

0 VISTE Condividi 0

Contattaci

Please don't fill in the following two fields!

Contattaci per qualsiasi motivo, commenti o messaggi